Scarica il Dossier Vaccini

Movimento Vaccini Puliti

In data 7 giugno 2017, in risposta agli atti compiuti dal presidente Mattarella, firmatario del decreto Lorenzin, i genitori di Vaccini Puliti fondano il primo movimento popolare per la libertà di scelta, la sicurezza e la qualità, in tutela di tutti e dei diritti delle famiglie italiane.

Partecipa alle analisi

Clicca sul pulsante per accedere alla pagina di raccolta fondi per le analisi in corso e per visualizzare i risultati delle analisi già condotte in precedenza.

Analizziamoli
Vitamina K (Konakion) - Raccolta Fondi avviata il 15 settembre 2017
420€ di 1830€
NeisVac-C - Raccolta Fondi e analisi COMPLETATE
Fondi Raccolti 1830€
Revaxis - Raccolta Fondi e analisi COMPLETATE
Fondi Raccolti 1830€
Questi sono gli attuali presidi medici contaminati.
Visualizza le analisi precedenti
Iscriviti alla nostra pagina FacebookSostienici metti "Mi Piace"
Richiedi l’iscrizione al gruppo su TelegramScrivici un messaggio con il tuo numero

Hanno già firmato in
0
Grazie a tutti

Firma la petizione

Compila anche tu il modulo se sei disposto a firmare la denuncia collettiva volta al ritiro immediato dal mercato di tutti i prodotti vaccinali contaminati.

Vai al modulo
Nessun T.S.O. per i nostri figli!Giorgio
In assenza di prodotti vaccinali sicuri nessun obbligo è tollerabile.Mida

Iscriviti alla Newsletter di Vaccini puliti

Quando andiamo dal nostro dottore o in ospedale per la somministrazione di farmaci, flebo, iniezioni in genere, vaccini, o comunque composti che entrano nel nostro corpo, diamo per scontato che questi siano di elevata qualità, purtroppo questo assunto è stato smentito dalle analisi condotte a livello mondiale da numerosi centri di ricerca, uno tra tutti perchè italiano è stato realizzato dalla Nanodiagnostics srl, i risultati ci mostrano una quantità incredibile di inquinanti che entrano inesorabilmente nel corpo di uomini donne e bambini.
Il 23 gennaio 2017 è uscito uno studio nel quale vengono analizzati tutti i vaccini in commercio e tra questi anche un vaccino per animali, i risultati sono piuttosto preoccupanti perchè comparando la qualità di produzione dei vaccini per uso umano con quelli animali, quelli per uso umano sono risultati essere qualitativamente inferiori e altamente contaminati. Questo per noi è come genitori e consumatori è inaccettabile, chiedi anche tu vaccini puliti.

Cosa chiediamo?


  • Connector.

    Sospensione precauzionale dei prodotti contaminati

    Per la salvaguardia della salute pubblica, italiana e mondiale, è necessario sospendere immediatamente ogni somministrazione di prodotti contaminati. L’applicazione di questo punto è della massima urgenza, per poter prevenire nuovi ed ulteriori danni da vaccino.

  • Connector.

    Obiezione di coscienza e libertà di scelta

    Numerosi medici anti abortisti così come tutti i genitori di coscienza hanno il diritto di esercitare la libera scelta, in special modo se prodotti vaccinali derivano dallo sfruttamento di feti abortiti, utilizzati per la produzione di tessuti poi utilizzati in ambito di produzione vaccinale. Questo sfruttamento oltre ad essere eticamente inaccettabile è contrario alle linee di pensiero derivanti dalla cultura cattolica italiana.

  • Connector.

    Esami prevaccinali obbligatori prima della vaccinazione

    Per massimizzare l’immunizzazione di ogni singolo soggetto e minimizzare i rischi di intolleranze chiediamo che siano resi obbligatori per tutti gli esami prevacciniali che scongiurino intolleranze allergie e sensibilità alle sostanze presenti nei vaccini

  • Connector.

    Vaccini singoli

    Imporre ai produttori di vaccini le dosi monovalenti, permettendo così una selezione intelligente ed accurata evitando vaccinazioni superflue come Tetano ed Epatite B che tra i neonati non possono diffondersi.

  • Connector.

    Verifica qualitativa dei prodotti vaccinali

    Istituzione di organismi pubblici e privati, che effettuino controlli periodici ed a campione, per esaminare la qualità dei prodottivaccinali, escludendo la presenza di rischi per la salute umana. In questo modo potrà essere esclusa la presenza di contaminati come i nano particolati e i metalli velenosi.

  • Connector.

    Obbligo di risarcimento per i produttori in caso di danno da vaccino

    In prima istanza il risarcimento danni deve essere erogato dalla casa produttrice del vaccino e solo in seconda istanza coperto dalle casse dello stato italiano, il quale ad oggi paga già milioni di euro come risarcimento. In questo modo chi produce avrà lo stimolo per creare prodotti di qualità più elevata.

  • Connector.

    Messa al bando di adiuvanti velenosi

    Vietare l’utilizzo di elementi nocivi per la salute umana, nano particolato metallici, metalli pesanti, ed altri adiuvanti pericolosi come l’alluminio, la formaldeide, lo squalene, i derivati del mercurio, devono essere banditi come lo sono in altri ambiti ed in generale nei prodotti per uso umano ed animale.

  • Connector.

    Immediato avvio di uno studio comparativo tra bambini vaccinati e bambini NON vaccinati

    E’ necessario anche in Italia, così come è avvenuto in altri paesi Europei come la Svezia, l’avvio di uno studio che compari il livello di salute tra un campione di bambini vaccinati ed uno di bambini NON vaccinati.